Serie B 2017/2018

La disfatta di Perugia!

La Janus esce con le ossa rotte da Perugia, incassa un -33 ed è chiamata a battere più di un colpo.

26.03.2018

Ci sono partite che si giocano prettamente sul lato agonistico, e Fabriano, a Perugia, c’è stata per appena dieci minuti. La Ristopro esce con le ossa rotte dal campo della Sicoma Valdiceppo, con un passivo di trentatré punti e la consapevolezza di dover cambiare rotta per conquistare la permanenza in Serie B.

La Sicoma gioca con il coltello tra i denti, consapevole che potrebbe essere uno degli ultimi treni a disposizione per cogliere i playout. E dopo dieci minuti di lotta, la compagine di coach Daniele Aniello, si sgretola sotto i colpi dei padroni di casa. Al rientro in campo dopo la pausa lunga, ti aspetti una Janus che morda e volti completamente pagina sul lato dell’agonismo, invece imbarca acqua fino ad affondare dopo appena 26’ (il tabellone recita 65-39 sull’ennesimo piazzato di Mobio). Non c’è più storia nella serata, si attende soltanto il suono della sirena finale, con Fabriano che a 4’ dal termine insegue addirittura di 36 punti. E’ 95-62 il finale.

Prossimo appuntamento fissato per domenica 8 contro l’Udas Cerignola, uscita sconfitta contro la We’re Basket Ortona dalle mura amiche.

Sicoma Val Di Ceppo Perugia - Ristopro Fabriano 95-62 (20-21, 22-10, 34-17, 19-14)

Sicoma Val Di Ceppo Perugia: Yantchoue joseph Mobio 23 (9/12, 1/4), Umberto Meschini 17 (3/8, 2/3), Mauro Liburdi 16 (5/7, 2/3), Meccoli filip Metejka 13 (3/4, 2/4), Edoardo Casuscelli 9 (0/0, 2/4), Davide Marchini 5 (1/3, 1/2), Lorenzo Righetti 4 (2/3, 0/0), Alessandro Panzieri 3 (1/2, 0/1), Riccardo Burini 3 (0/0, 1/2), Filippo Speziali 2 (1/1, 0/0), Axel Facci 0 (0/1, 0/0), Francesco Landrini 0 (0/0, 0/1). All. Schiavi.

Ristopro Fabriano: Lorenzo Bruno 18 (6/10, 1/1), Filiberto Dri 14 (3/6, 2/4), Fabrizio Gialloreto 13 (2/6, 2/8), Joseph Vita sadi 5 (2/3, 0/0), Devid Cimarelli 4 (2/3, 0/0), Lorenzo Monacelli 3 (1/1, 0/4), Alessandro Fanesi 3 (0/0, 1/1), Valerio Marsili 2 (0/1, 0/1), Simone De angelis 0 (0/0, 0/4), Sergio Quercia 0 (0/1, 0/2), Michele Bugionovo 0 (0/1, 0/0), James Cummings 0 (0/0, 0/0). All. Aniello.

Lorenzo Ciappelloni – Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenti

La capolista San Severo passa a Fabriano
Daniele Aniello non è più il coach della Ristopro