Serie B 2017/2018

San Severo è troppo forte per la Ristopro

04.12.2017

Non riesce il colpo alla Ristopro Fabriano in terra pugliese, San Severo rimane imbattuta in campionato, i cartai allungano a cinque la striscia di sconfitte consecutive, 84-66 il finale.

In casa della capolista San Severo, la Janus di coach Aniello sbaglia l'approccio e dopo cinque giri di lancette è già costretta ad inseguire di venti lunghezze nel punteggio. A mettere subito in chiaro le cose ci pensano Di Donato e Rezzano, che colpiscono dal perimetro grazie ai palloni costruiti da Ciribeni e Bottioni. Gli ospiti necessitano di dieci minuti per scendere in campo, poi, non sfigurano affatto! Costruiscono tiri puliti e stringono le maglie difensive, che inducono San Severo all'errore in più di una circostanza. La partita però, visto il tasso tecnico dei padroni di casa, non appare più in discussione, perché allo strappo dei cartai, risponde sempre puntalmente Ivan Scarponi, che punisce dall'angolo e rimette venti lunghezze tra le due squadre. Nell'ultimo periodo, a giochi già fatti, Fabriano dimostra comunque di essere in partita e non gettare le redini. Complimenti ad una Cestistica che allunga ad undici la striscia di vittorie consecutive, nel senso di marcia opposto la Ristopro, che registra il quinto stop consecutivo.

Prossimo fondamentale appuntamento al PalaGuerrieri di Fabriano, arriva la Sicoma Valdiceppo. Palla a due fissata per le ore 21 di mercoledì 6.

Allianz Pazienza Cestistica San Severo - Ristopro Fabriano 84-66 (29-10, 11-15, 21-20, 23-21)

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Di Donato 21, Scarponi 19, Rezzano 17, Bottioni 14, Ciribeni 7, Iannelli 4, Malagoli 2, Smorto, Coppola, Ventrone, Carriera, Mossuto. All. Salvemini.

Ristopro Fabriano: Dri 14, De Angelis 9, Bruno 8, Bugionovo 4, Fanesi, Jovancic 6, Quercia 8, Cicconcelli 2, Cimarelli 3, Vita Sadi 2, Gialloreto 10. All. Aniello. Ass. All. Tavares, Panzini.

Lorenzo Ciappelloni – Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenti

La Janus cade a Teramo
La Ristopro torna al successo contro Val Di Ceppo!