Serie B 2018/2019

IL PRIMO ATTO E' DI NAPOLI

Il primo atto della serie è dei partenopei che si portano sull'1-0 ribaltando il fattore campo. Finisce 65-78.

29.04.2019

Davanti a quasi tremila spettatori, la Ristopro non riesce ad iniziare con il piede giusto questi quarti di finale playoff. Gara1 finisce 65-78, giovedì gli uomini di coach Fantozzi dovranno cercare di portare la serie alla "bella".


Il match comincia subito con un botta e risposta: Bagnoli è "on fire" e capace di realizzare in 5 minuti già 8 punti, mentre Fabriano risponde con i canestri iniziali di Paparella, per poi sorpassare Napoli con la tripla di Jimmy Gatti e 2 punti di Dri, portando la Janus sul 16-12 a metà prima frazione. Qui Napoli mostra le sue doti dall'arco e con le triple di Guarino e Di Viccaro si porta avanti chiudendo il primo parziale sul 18-22.

Fabriano è contratta e soffre la pressione degli ospiti, il secondo quarto è la fotocopia del finale del primo, gli ospiti continuano a segnare e con un break di 6-0 si portano in un amen a +10. Dall'altra parte Fabriano tenta di rispondere con un gioco da tre punti di Paparella, che viene però subito "annullato" dalla tripla di Chiera. Una tripla di Morgillo consegna ossigeno ai biancoblù, ma Bagnoli continua ad essere una spina nel fianco catturando il rimbalzo offensivo sul tiro sbagliato di Dincic e appoggiando a canestro. All'intervallo lungo il punteggio dice 27-39 per gli ospiti ma mente, perché la Ristopro non appare quasi mai in partita.
Thè caldo.
Nel terzo periodo le percentuali al tiro di Fabriano si alzano, ma Napoli ribatte colpo su colpo mantenendo sempre la doppia cifra di vantaggio. E' un canestro all'ultimo secondo del periodo di Dri a dare una minima speranza alla Janus di poter riprendere la partita: il tabellone recita -10 Fabriano sul 49-59 all'ultimo mini riposo.
Gli ultimi dieci minuti, però, non iniziano nel migliore dei modi: i campani piazzano un break di 7-0 con la tripla di Molinari ed i canestri di Di Viccaro e Malagoli, lasciando la Ristopro a -17 quando mancano appena 7' al termine. Non c'è più tempo, la testa è già a Gara2. Finisce 65-78.

I giusti meriti a Napoli che ha giocato un'ottima Gara1 e si è dimostrata squadra solida, Fabriano in Gara2 vorrà dimostrare di non essere soltanto una comparsa di questi playoff di Serie B.


Gara 2 è in programma giovedì 2 maggio con palla a due alle 21.00 al palazzetto di Casalnuovo. Win or go home. Dai Fabriano!

Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenti

PRE JBF VS NAPOLI
PREVENDITA GARA2 NAPOLI - JBF