Serie B 2019-20

IN CABINA DI REGIA DANIELE MERLETTO

Nello spot di playmaker la Janus piazza il materano Daniele Merletto, nell'ultima stagione ha vestito proprio la maglia della Bawer Matera.

20.06.2019

La Janus Basket Fabriano comunica di aver raggiunto l'accordo per la stagione 2019-20 con il cestista classe 1993 Daniele Merletto. Il neo-playmaker biancoblu di 175 cm per 78 kg, proveniente dall’Olimpia Matera, è il terzo innesto per la nuova stagione.

Daniele Merletto. Nato il 28 maggio del 1993 a Matera, comincia a giocare a basket proprio nella sua città, vestendo i colori dell’Olimpia. Nella stagione 2010-11 la prima esperienza tra le file dell’Adriatica Industriale Ruvo, con cui disputa la Serie A Dilettanti giocando 9.8 minuti di media.

Il suo talento sul parquet lo mostra la stagione successiva, quando appena diciannovenne, ancora con la maglia di Ruvo, accresce il suo minutaggio a 22.4 di media fornendo 4.5 punti e 2.2 assist. Passa al Basket Nord Barese (DNB 2012-13), dove conquista la promozione in DNA Silver collezionando 5.7 punti, 1.8 rimbalzi ed 1.7 assist di media a partita. Si guadagna la conferma per la stagione 2013-14 (troverà in squadra Niccolò Petrucci) e si afferma come buon realizzatore viaggiando a 7 punti di media in 25.6 minuti di utilizzo. E’ pronto per essere protagonista, mettono gli occhi su di lui diverse società, tra cui la Nuova Aquila Palermo, che alla fine diviene la sua meta in Serie B: due stagioni in doppia cifra di media che lo consacrano nel terzo campionato nazionale anche come ottimo passatore (4.9 assist di media nel 2014-15 e 4.7 nel 2015-16).

L’annata successiva lo porta agli ordini di coach Pansa in una Allmag PMS Moncalieri che domina il Girone A di Serie B (11.8 punti, 2.2 rimbalzi e 3.6 rimbalzi per Merletto in Regular Season), prima di cedere in semifinale alla Baltur Cento. A causa di un infortunio al ginocchio, la sua stagione 2017-18 a Moncalieri parte dal girone di ritorno e non è fortunata: nonostante i suoi 17 punti, 4.6 rimbalzi e 3 assist di media nei playout, retrocede.

La scorsa stagione lo vede vestire la canotta della Bawer Matera in Serie B: qui Merletto conferma le sue ottime medie (13.4 punti, 3.2 rimbalzi, 5.4 assist e 1.5 palle rubate di media a partita), spingendo i lucani fino alla semifinale playoff, persa poi contro la quotata San Severo.

Così il General Manager biancoblu, Paolo Fantini, sul nuovo acquisto: "Siamo soddisfatti dell'arrivo di Daniele, giocatore che abbiamo seguito con interesse e che nel corso della sua carriera ha dimostrato di essere un play di qualità e di grande rendimento. Gli auguriamo di far vedere sul parquet di Fabriano tutte le sue ottime qualità e di cogliere i migliori successi".

L’intera società biancoblu porge il più caloroso benvenuto nella città della carta a Daniele, augurandogli le migliori soddisfazioni insieme alla canotta della Janus.

Lorenzo Ciappelloni – Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenti

RISTOPRO AVANTI TUTTA: ARRIVA LUCA GARRI
GRAZIE DI TUTTO CAPITANO!