Serie B 2019-20

BATTUTA ANCHE FAENZA, TRE DI FILA PER FABRIANO

Serve una solida Ristopro nel secondo periodo per espugnare il PalaCattani e agguantare la terza vittoria consecutiva

02.12.2019


Nell'undicesima giornata di Serie B Old Wild West, al PalaCattani di Faenza, si gioca il match tra la Rekico e Fabriano dove i cartai non vincono dal 2007. Nei primi due quarti é un testa a testa fra le due compagini e la Ristopro é brava a non abbattersi quando i padroni di casa si portano sul +8, 30-22, con una tripla del giovane Oboe. É bravo coach Pansa a strigliare i suoi, che una volta rientrati in campo iniziano a macinare punti, impattando prima della fine del secondo periodo, trascinati da un Radonjic top scorer di serata con sedici punti. Ancora una volta in questa stagione, é il terzo quarto ad incanalare la partita verso i biancoblu. Al rientro sul parquet servono una difesa ferrea e attacco più fluido per la Janus, che trova i tiri di Petrucci e Del Testa per stordire Faenza e spingersi nel primo tentativo di fuga (35-43 al 25’). Fabriano cerca di gestire il vantaggio anche nell'ultima frazione di gioco e sembra riuscirci per buona parte, tanto da arrivare sul +12 grazie ai canestri di Radonjic e Paolin, con soli sei minuti da giocare; sul finale, é brava Faenza a non mollare e gettarsi all'attacco assestando un notevole parziale, tanto da giungere a -4 con un solo minuto rimasto sul cronometro: la Ristopro non si scompone e chiude la partita sul canestro del capitano Fratto.

 

Rekico Faenza 61 – 67 Ristopro Fabriano

REKICO FAENZA: Anumba 11 (5/13, 0/1), Rubbini 6 (2/4, 0/4), Oboe 11 (4/7, 1/3), Wang ne, Samori ne, Zampa 5 (2/3, 0/5), Calabrese (0/1 da tre), Tiberti 17 (6/11, 1/2), Bruni 1 (0/1, 0/2), Klyuchnyk ne, Sgobba 10 (2/6, 2/4), Petrini ne. All. Friso

RISTOPRO FABRIANO: Fratto 9 (3/6, 0/1), Pacini ne, Petrucci 12 (1/2, 3/11), Del Testa 9 (3/6, 1/5), Paolin 5 (2/3, 0/4), Merletto 4 (2/7, 0/3), Garri 10 (4/12, 0/1), Guaccio 2 (1/1, 0/1), Radonjic 16 (5/7, 1/6), Cianci ne. All. Pansa

Arbitri: Roberti di Roma e Sordi di Casalmorano

Parziali: 16-16, 32-32, 44-52

Note – Tiri liberi: Faenza 7/10, Fabriano 10/13. Tiri da due: 21/45, 21/44. Tiri da tre: 4/22, 5/32. Rimbalzi: 38 (off. 4), 52 (off. 16). Assist: 25, 17. Spettatori 1200

 

Giacomo Marini 

Ufficio stampa Janus Basket Fabriano

Commenti

SPAVALDERIA E MIGLIOR ATTACCO: LA REKICO FAENZA
ECCO PORTO SANT'ELPIDIO: VIETATO ABBASSARE LA GUARDIA