Serie B 2018/2019

Fabriano batte Campli

La Ristopro supera agevolmente il fanalino di coda Campli. A far la differenza i giovani biancoblù. Finisce 90-70.

21.01.2019

Dopo la vittoria maturata nell'ostico campo di Giulianova, la Ristopro conferma il suo sorriso tra le mura amiche. Al PalaGuerrieri arriva Campli, fanalino di coda del campionato, a quota -4 punti in classifica e ancora a secco di vittorie. Fabriano non fallisce: 90-70 il rotondo finale, debutto per il nuovo acquisto Sylvere Bryan e terzo posto nuovamente in solitaria.

E' disattenta la Ristopro nella prima frazione, subisce 22 punti in appena 10' e concede difensivamente troppo agli ospiti. Ne approfittano Thiam e Miglio al termine di ottime azioni personali. Fabriano, con Dri e Gatti sugli scudi (assente Paparella tenuto a riposo), prova a mettere qualche punticino fra lei e Campli senza sortire, però, l’effetto sperato. E' necessario accoppiare qualche buona difesa ai tiri aperti offensivi, ma i giovanotti di coach Tarquini sono in gara, 24-22 al termine della prima frazione. Sylvere Bryan si presenta al pubblico conquistandosi più viaggi in lunetta, per Campli è un problema fisicamente irrisolvibile. Ne approfitta il nuovo numero 40 (Bryan, ndr), che insieme ad un impeccabile Massimiliano Bordi (perfetto al tiro e determinante nell'impatto al match) concretizza il primo allungo. Ci pensa Niccolò Mencherini dalla panca ("El Tigre" arrivava da uno stato febbrile, recuperato in extremis) e dall'arco a firmare i punti che spingono Fabriano sul +14. Faragalli, prima del thè caldo, piazza la tripla che permette a Campli di tornare negli spogliatoi sul 47-36.

Quintetto atipico per coach Fantozzi nel terzo quarto, che manda sul parquet i giovani Monacelli (il solo play puro a disposizione), Mencherini, Bordi e Cimarelli, a chiudere il quintetto il gigante Bryan. Si comincia con un canestro firmato da Danilo Raicevic, bravo a finalizzare un preciso assist di Miglio. E' uno degli ultimi canestri dei ragazzi di coach Tarquini, che poi subiscono l'energia e la qualità (perché questa hanno dimostrato) dei biancoblù. Si esalta il pubblico del PalaGuerrieri: Mencherini e Bordi sono cecchini e Fabriano è fortemente decisa ad aumentare sensibilmente la distanza con Campli. I padroni di casa cominciano a schiacciare gli avversari e si portano sul +19 al termine della terza frazione.

Negli ultimi dieci giri d'orologio Campli è alle corde, la Ristopro fa ruotare tutti i suoi effettivi e al termine manda ben sei uomini in doppia cifra. Spazio per mettersi in mostra anche per Elias Donati, giusto premio per il lavoro svolto in settimana. Bene Sylvere Bryan al debutto che dimostra di essere fisicamente a posto ed essersi già inserito in gruppo. Chiude con una tripla doppia tutta sua: 13 punti, 10 rimbalzi ed 11 falli subiti.

La Ristopro, ora terza in classifica in solitaria visto il successo di San Severo a Bisceglie (dopo 2 t.s.), rimarrà tra le mura di casa per attendere Corato domenica 27 gennaio.

Ristopro Fabriano - Globo Campli 90-70 (24-22, 23-14, 24-15, 19-19)
Ristopro Fabriano: Massimiliano Bordi 17 (7/10, 1/3), Filiberto Dri 15 (2/5, 1/6), Niccolo Mencherini 15 (1/2, 3/5), Ivan Morgillo 13 (6/8, 0/2), Sylvere Bryan 13 (3/5, 0/0), Nicolò Gatti 10 (2/7, 2/5), Devid Cimarelli 4 (2/2, 0/0), Lorenzo Monacelli 3 (0/3, 1/2), Elias Donati 0 (0/1, 0/0), Emiliano Paparella 0 (0/0, 0/0), Andrea Cinti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 29 - Rimbalzi: 41 11 + 30 (Sylvere Bryan 10) - Assist: 22 (Lorenzo Monacelli 8)
Globo Campli : Jakov Milosevic 19 (2/9, 2/4), Danilo Raicevic 11 (3/6, 1/3), Valerio Miglio 10 (2/6, 1/4), Madieme Thiam mame 9 (4/8, 0/0), Giacomo Scortica 7 (1/3, 1/3), Cristiano Faragalli serroni 6 (1/1, 1/3), Matteo De sanctis 4 (2/3, 0/2), Stefan Pekovic 4 (2/3, 0/1), Valerio Acciaio 0 (0/3, 0/0), Davide Vona 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 23 - Rimbalzi: 27 7 + 20 (Madieme Thiam mame 11) - Assist: 9 (Valerio Miglio 4)

Lorenzo Ciappelloni - Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenti

Pre JBF vs Campli
BANG, ARRIVA DARIO MASCIARELLI!