Serie B 2020/21

FABRIANO BATTE TERAMO NELLA PRIMA AL PALAGUERRIERI

Esordio in casa positivo per i ragazzi di coach Pansa, che battono la formazione abruzzese per 80 a 60

06.12.2020

Seconda giornata di Serie B Old Wild West, Fabriano accoglie Teramo al PalaGuerrieri nella partita che segna il debutto nel palcoscenico di casa per i biancoblu. Entrambe le compagini vengono da una vittoria, rispettivamente Montegranaro e Civitanova, e sono alla ricerca del secondo successo consecutivo.

 

Neanche il tempo di iniziare che la Janus è già in ritmo, complici tre triple consecutive, che costringono la TASP al time-out dopo appena cinque minuti; Di Bonaventura accorcia le distanze per i biancorossi, ma il solito Garri giganteggia nel pitturato, portando i suoi sul 22-11 alla fine della prima frazione di gioco.

 

Ancora una volta la Ristopro parte alla grande e in quasi 4’ rifila un parziale di 11-4 agli ospiti; Teramo è stordita e fatica a trovare la via del canestro, trascinati dal solo Di Bonaventura, ne approfittano i ragazzi di coach Pansa per ampliare il gap: di fatti il tabellone segna 40-18 al termine del primo tempo.

 

Al rientro sul parquet si fa rivedere la formazione ospite, cercando di far gioco sulla transizione e la velocità di esecuzione; Fabriano paga le scorribande avversarie, che accorciano le distanze con un Esposito ispirato. Dopo 30’ il risultato è di 62-40.

 

Ci prova ancora Teramo nei primi minuti, tornando a -16 sul canestro in tap-in di Sabelli, ma i padroni di casa non perdono la concentrazione e si affidano al giovane Di Giuliomaria per interrompere la striscia positiva biancorossa, autore di due canestri importanti in un momento delicato; la Janus vince largamente, chiudendo la partita con i soli under. Due su due per i biancoblu, che battono la TASP e si preparano ad affrontare Roseto fuori casa il 13 Dicembre, palla a due ore 18:00.

 

Ristopro Fabriano - Rennova Teramo a Spicchi 2K20 80-60 (22-11, 18-7, 22-22, 18-20)

 

Ristopro Fabriano: Luca Garri 15 (6/9, 0/2), Todor Radonjic 13 (4/6, 1/4), Roberto Marulli 10 (0/2, 2/5), Andrea Scanzi 9 (3/5, 1/1), Jona Di giuliomaria 9 (3/4, 1/3), Daniele Merletto 8 (0/1, 2/4), Gianmarco Gulini 8 (1/3, 2/5), Francesco Papa 6 (3/4, 0/1), Leonardo Cola 2 (1/1, 0/0), Marco Caloia 0 (0/1, 0/0), Leonardo Pacini 0 (0/0, 0/0), Francesco Di paolo 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 14 - Rimbalzi: 39 7 + 32 (Todor Radonjic 13) - Assist: 16 (Roberto Marulli, Daniele Merletto 4)

 

Rennova Teramo a Spicchi 2K20: Gianmarco Rossi 16 (3/5, 2/6), Giorgio Di bonaventura 10 (3/7, 1/4), Alessandro Esposito 10 (5/6, 0/2), Edoardo Tiberti 9 (1/5, 1/2), Francesco Faragalli serroni 5 (0/2, 1/4), Michel Guilavogui 3 (0/1, 0/0), Antonio Serroni 2 (1/2, 0/1), Simone Gatti 2 (1/4, 0/1), Cristiano Faragalli serroni 2 (1/1, 0/2), Nazzareno Massotti 1 (0/1, 0/0), William luca Wiltshire 0 (0/1, 0/1), Alessandro Di febo 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 21 - Rimbalzi: 31 8 + 23 (Edoardo Tiberti 5) - Assist: 5 (Giorgio Di bonaventura 2)

 

 

Giacomo Marini

Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenti

MARULLI: "GIRONE TOSTO, MA LO SIAMO ANCHE NOI"
TERZO TEMPO: SCATOLE DI GIOIA