Serie B 2019-20

LA PRIMA: LUCIANA MOSCONI ANCONA

L'emozione del primo giorno: domenica 29 al PalaGuerrieri arriva Ancona

25.09.2019

Finalmente campionato! Dopo una lunga estate con tante novità, è finalmente ora di tornare a giocare per i due punti. Un girone di ottimo livello quello che ci vedrà protagonisti in tanti scontri con piazze storiche, calde ed ambiziose: tra questi, sei derby marchigiani.

E proprio un derby marchigiano, costituisce il prologo di questo campionato di Serie B Old Wild West per la Ristopro.

A farci visita sarà la rinnovata (e ambiziosa) Luciana Mosconi Ancona, con coach Paolo Regini a condurla in panchina: il suo è un gradito ritorno in una panca senior dopo alcune stagioni dedicate alla crescita del settore giovanile biancoverde.

Andando ad analizzare il nuovo roster troviamo nomi importanti per la categoria. Su tutti il neo-capitano Michele Ferri, classe '85 alla cui esperienza sarà affidata la cabina di regia, molti lo ricorderanno in maglia Fabriano Basket (stagione 2004-2005), con una carriera lunga e importante tra Serie B1 e Serie A2 indossando maglie importanti della pallacanestro nazionale (Pesaro, Venezia, Forlì, Ferrara). Dopo una stagione a Legnano in cui è stato protagonista di una sofferta salvezza, il play originario di Pesaro giunge ad Ancona per guidarla in campo e armare le mani dei suoi compagni.

Molti dei tiri passeranno dalle mani di Simone Centanni, il golden boy di casa, classe '91 e miglior realizzatore del girone C della scorsa stagione, confermandosi come una sicurezza per la terza categoria nazionale. Altra novità estiva è l’ala Marco Timperi, classe '97 dalle grandi doti atletiche e proveniente dal campionato vinto con Orzinuovi. Nello spot di “4“ Niccolò Rinaldi (l’anno scorso insieme al nostro Niccolò Petrucci in maglia Caserta), atleta con caratteristiche che ne fanno un lungo versatile e con un tiro molto pericoloso dai 6 metri e 75.

A presiedere le plance, il lungo classe '88 Francesco Quaglia, anche lui approdato ad Ancona dopo alcune stagioni al piano di sopra: da avversario troverà coach Pansa, Todor Radonjic e Luca Garri con cui conquistò, in maglia Tortona, la Coppa Italia di Serie A2 disputata al PalaTriccoli di Jesi.

Dalla panchina escono due conferme del roster della scorsa stagione, oramai avversari tradizionali della Janus dai tempi della Serie C Silver, Lorenzo Baldoni (altro lungo con ottimi movimenti e buona capacità balistica) e il mortifero Matteo Redolf

Il lungo roster della Luciana Mosconi si completa con due under di buon impatto: il classe '99 Iacopo Demarchi, proveniente dalla positiva esperienza in Serie B con la maglia di Lugo, e il millennial Thomas Monina, proveniente da Bernareggio.

Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenti

L'ULTIMO TASSELLO E' TODOR RADONJIC
DEBUTTO VINCENTE CONTRO ANCONA